La diteggiatura al pianoforte


Indice lezioni di pianoforte


Diteggiatura - Pianoforte

La diteggiatura al pianoforte è fondamentale per l’esecuzione di scale, melodie e fraseggi che vanno oltre le 5 dita poiché ci permette di spostarci agevolmente sulla tastiera senza dover necessariamente saltare qua e là con le mani.

Per poter mettere un po’ di ordine e facilitare l’esecuzione dei brani si è pensato innanzitutto di assegnare un numero ad ogni dito della mano destra e della mano sinistra con il seguente ordine:

Diteggiatura al pianoforte

Come possiamo vedere nell’illustrazione qui sopra, i numeri assegnati alle dita sono speculari: 1 pollice, 2 indice, 3 medio, 4 anulare, 5 mignolo, sia nella mano destra che nella sinistra.

Quando suoniamo una scala o una sequenza di note al pianoforte che si protrae oltre i 5 tasti, dobbiamo inevitabilmente effettuare un passaggio di dita che ci permetta di coprire tutte le note che dobbiamo suonare.

In genere si utilizza il passaggio di pollice in particolar modo nelle scale ascendenti (mano destra) e discendenti (mano sinistra) oppure nelle scale di senso contrario si utilizzerà il pollice come un perno di sostegno per agevolare il passaggio delle altre dita.

Nel caso delle scale maggiori (che possiamo considerare la base delle altre scale) si seguiranno le seguenti diteggiature.

Diteggiature scale maggiori mano DESTRA

Il passaggio di pollice si effettua ogni volta che troviamo indicato il numero 1. Il numero tra parentesi indica il dito da utilizzare alla partenza dell’esecuzione di una scala ascendente.

Diteggiatura scala di Do, Re, Mi, Sol, La, Si
123 1234 1
Diteggiatura scala di Fa
1234 123 1
Diteggiatura scala di Sib
(2) 123 1234
Diteggiatura scala di Mib
(2) 1234 123
Diteggiatura scala di Reb/Do#
23 1234 12
Diteggiatura scala di Lab
23 123 123 (si aggiunge il 4 per proseguire la scala sia ascendente che discendente)
Diteggiatura scala di Solb/Fa#
234 123 12

Diteggiature scale maggiori mano SINISTRA

Diteggiatura scala di Do, Re, Mi, Fa, Sol, La
(5) 4321 321
Diteggiatura scala di Si
(4) 321 4321
Diteggiatura scala di Reb, Mib, Lab, Sib
321 4321 3
Diteggiatura scala di Solb/Fa#
4321 321 4

Alcune nozioni e regole di base per una corretta diteggiatura:

  • Ogni scala ha una sua diteggiatura
  • Esistono moltissime scale e di conseguenza moltissime diteggiature differenti
  • Le diteggiature differiscono quasi sempre tra la mano destra e la mano sinistra
  • Su alcuni spartiti vengono indicate anche le diteggiature. In assenza di indicazioni si seguiranno le regole delle diteggiature di base (scale maggiori/minori) con il passaggio di pollice in direzione ascendente e/o discendente.
  • Se possibile evitare di suonare i tasti neri del pianoforte con il dito pollice e con il dito mignolo. Per i tasti neri si utilizzano quasi sempre indicemedio e anulare perché sono più lunghi.

  • Argomento trattato: Diteggiatura - Pianoforte

    Indice lezioni di pianoforte











Cerca
Ads
Sondaggio
Stiamo realizzando tante lezioni di pianoforte, di base, intermedie e avanzate.

Hai voglia di partecipare al sondaggio e darci la tua opinione?
Ci vuole solo 1 minuto! Grazie!

Ads
Aforisma
Ora tu pensa: un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu sai che sono 88, su questo nessuno può fregarti. Non sono infiniti, loro.

Tu sei infinito, e dentro quei tasti, infinita è la musica che puoi suonare. Loro sono 88, tu sei infinito.

(Alessandro Baricco - Novecento)
Registrati alla "Pianoletter"
Ads
Ads
Segnalato da...
Diventa Sponsor!

Diventa sponsor di questo sito!

Clicca qui e scopri come

Ads