Gli intervalli al pianoforte


Indice lezioni di pianoforte


intervalli - pianoforte

In musica, un intervallo è la distanza tra due suoni in termini di altezza (in gergo “ampiezza”). Nel pianoforte tale distanza è rappresentata dai tasti e dalle relative note musicali.

L’intervallo si misura in semitoni e toni oppure anche in gradi della scala. Se i suoni vengono prodotti in successione si parlerà di intervallo melodico o diacronico o salto, se invece i suoni vengono prodotti simultaneamente si parlerà di intervallo armonico o sincronico o bicordo.

Ad esempio tra un Do ed un Re abbiamo un intervallo di 2 semitoni, ovvero di 1 tono. Tra un Do ed un Fa abbiamo un intervallo di 5 semitoni ovvero 2 toni e mezzo. Se prendiamo come unità di misura i gradi della scala maggiore, tra un Do ed un Fa avremo un intervallo di quarta giusta.

La tabella sottostante riassume tutti gli intervalli possibili all’interno di un’ottava.


intervalli - pianoforte


Argomento trattato: intervalli - pianoforte

Indice lezioni di pianoforte





Accessori smartphone
Abbigliamento sportivo
Smartwatch
Zaini
Sneakers
Intimo modellante
Cucce per animali
Copridivano e poltrona
Gioielli minimalisti
Pistole per massaggi
Felpa con cappuccio
Marsupi per neonati
Cerca
Collabora
Sei un musicista o un insegnante e ti piacerebbe scrivere e pubblicare articoli in questo sito? Contattaci
Sondaggio
Stiamo realizzando tante lezioni di pianoforte, di base, intermedie e avanzate.

Hai voglia di partecipare al sondaggio e darci la tua opinione?
Ci vuole solo 1 minuto! Grazie!

Ads
Aforisma
Ora tu pensa: un pianoforte. I tasti iniziano. I tasti finiscono. Tu sai che sono 88, su questo nessuno può fregarti. Non sono infiniti, loro.

Tu sei infinito, e dentro quei tasti, infinita è la musica che puoi suonare. Loro sono 88, tu sei infinito.

(Alessandro Baricco - Novecento)
Registrati alla "Pianoletter"

Ads
Ads
Segnalato da...
Diventa Sponsor!

Diventa sponsor di questo sito!

Clicca qui e scopri come

Ads